Apologia della matematica

di Francesco Panaro Matarrese

Foto di Peikwen Cheng

Foto di Peikwen Cheng



«Molte delle mie idee le ho prese dai libri di logica e di matematica che ho letto, ma che in realtà non ho compreso  perfettamente; non sono mai stato in grado di capire completamente questi libri. (…) Libri di una lucidità inumana, insoddisfacenti e intensi».
 
Confidenza fatta da Jorge Luis Borges a Herbert Simon nel 1971, Premio Turing per l'informatica nel 1975 e Premio Nobel per l'economia nel 1978. Borges si riferiva, in particolare, a Introduzione alla filosofia della matematica e La conoscenza del mondo esterno di Bertrand Russell.