Il papiro di Ani

di Francesco Panaro Matarrese

Il papiro di Ani

Il papiro di Ani



I testi raccolti nel Libro dell’uscita alla luce  in uso nell’antico Egitto durante la XIX dinastia,  seconda metà del -XIII,  espongono minuziosamente gli episodi della rinascita, tra cui quello della Pesatura delle Anime. Il cuore del defunto è posto, come si può osservare nell'immagine, sul piatto destro della bilancia; sull’altro si trova la piuma che simboleggia Maat, la Giustizia-Verità. I due piatti devono stare in equilibrio: Il dio Thot dalla testa di sciacallo – al centro del papiro – controlla che l’operazione sia esatta.
La Grande Divoratrice seduta sulla destra controlla tutta l’operazione, pronta a fare a pezzi il defunto se il giudizio fosse a lui sfavorevole.