uncommons

stories



Cospiratori culturali



di Francesco Panaro Matarrese

Barbara O. Jones in Haile Gerima's

Barbara O. Jones in Haile Gerima's




Ciò che colpisce quando si pensa al mestiere dell’attore, così come è praticato oggi, è il suo squallore: l’appalto su di un corpo che viene sfruttato dai suoi protettori – direttori e registi.
Jerzy Grotowski

 
Il teatro ha contribuito all’alienazione presentando un artista che è inibito dalla testa fino ai piedi dal costume di scena. È anch’egli un numero tra i numeri, un tipo, ed insegna al suo «strumento» a prendere ordini… I motivi, le aspirazioni e la pratica del teatro americano vanno riplasmati in modo da: insegnare, additare un cambiamento, essere esempi di cambiamento.
R.G. Davis, San Francisco Mime Troupe

 
siamo i veri cineasti, ciascuno di noi, attraverso lo spazio e il tempo e la memoria – questo è in definitiva il cinema del popolo, come è stato per mille e mille anni… Sforziamoci d’essere totalmente aperti e in ascolto, pronti a muoverci in qualunque direzione al più fievole richiamo, quasi come chi è troppo stanco e troppo afflitto, ed in cui i sensi sono come una corda di strumento musicale, quasi senza potere proprio, mossi e toccati dai venti mistici dell’Età nascente, in attesa del più piccolo moto o richiamo o segno – sforziamoci di andare in qualunque direzione per sfuggire alla rete che ci sta trascinando in basso.
Jonas Mekas

 
Il concetto americano di gioventù presume che tutti i ribelli tornino prima o poi all’ovile, rientrino nel gregge.
Frank Zappa, Mothers of Invention




Parole chiave: francesco panaro matarrese controcultura r.g. davis jonas mekas frank zappa

COMMENTI

Sono presenti 1 commenti per questo articolo

Obinetti (utente non registrato)
L'originalità è un feticcio. In un mondo in cui la cultura non è che critica, oppure stilema, o peggio ancora imitazione pallida, "i morti sono più vivi dei vivi" [Zolla, 1971] e le tradizioni impossibili da ricuperare. 
il 28 Ottobre 2013

Nome (*richiesto)

Email (*richiesta, non sarà pubblicata)


Attenzione! E' possibile inserire commenti di massimo 500 parole.


Registrati al sito, è gratuito e istantaneo!

condividi

Feed

   

archivio

accedi


Se non l'hai ancora fatto, registrati!
Hai per caso dimenticato la password?
benvenuto   Puoi accedere o registrarti.

gli ultimi articoli in stories

rubriche

ultimi commenti

gli ultimi articoli pubblicati

i più letti

tag cloud

CHI E' UNCOMMONS Uncommons è © 2019 proprietà riservata Tramas Web